Betfair: «Il decreto Bersani opportunità per il mercato»

È stato accolto con soddisfazione e visto come un importante inizio, il decreto Bersani da Betfair, il bookmaker inglese leader nel «betting exchange». I cambiamenti apportati dal nuovo decreto prevedono la possibilità di operare sul territorio italiano alle società titolari di regolare licenza in altri paesi della Comunità europea. Un passo avanti nell'ottica di un mercato più dinamico e concorrenziale che permette una maggiore possibilità di scelta ai consumatori. «exchange», che abbina le scommesse di singoli utenti a opinioni contrarie sul risultato di un evento. Interpellato da Agicos in merito al contenuto del Decreto legge Bersani, Massimiliano Bàncora, Country manager per l'Italia di Betfair, ha tenuto a sottolineare come il provvedimento, atteso alla conversione in legge, costituisca «un'opportunità importante per chi voglia operare sul mercato italiano, indipendentemente dal fatto di acquisire una licenza in questo Paese». «Non va peraltro dimenticato - ci ha detto Bàncora - come a tali risultati si sia pervenuti anche grazie alle azioni condotte a livello di Comunità europea».