Bettini: «Pronto a lasciare»

Il presidente della Festa del Cinema, Goffredo Bettini, si dice pronto a lasciare l’incarico pur di salvare la «creatura» voluta tre anni fa dall’allora sindaco di Roma Walter Veltroni. Alemanno giudica positivamente la posizione di Bettini e annuncia che entro pochi giorni il nuovo assessore alle Politiche culturali del Campidoglio, Umberto Croppi, presenterà alla giunta una memoria in cui si spiega la posizione del Comune riguardo ai nuovi vertici e soprattutto al nuovo assetto della Fondazione che vede tra i suoi soci anche il Campidoglio. Intanto il presidente dalla Regione Piero Marrazzo spera che Alemanno si convinca dell’opportunità per il Comune di restare nel CdA ma - avverte - il nostro intento è comunque quello di far vivere la Festa vero e proprio volano economico per il Lazio.
A PAGINA 42