Bevete troppe bibite con le "bollicine"?Secondo una ricerca "siete più violenti"

Per l'università del Vermont, negli Stati Uniti, non ci sono dubbi: "Bere troppe bevande gassate aumenta dal 9 al 15 per cento la proprensione all'aggressività". Aumenta anche la voglia di impugnare un'arma

Boston - "Si coca cola a me mi fa impazzire. Con tutte quelle tutte quelle bollicine..." cantava Vasco. Ma a quanto pare con le bollicine si può andar fuori di testa sul serio e diventare violenti. La scoperta arriva da uno studio dell’University of Vermont, negli Stati Uniti.

Secondo la ricerca più si bevono bibite gassate più aumenta la propensione all'aggressività e la vogli di usare le armi. Lo studio dimostra che i ragazzi che bevono più di 5 lattine di bibite con bollicine hanno più probabilità di essere coinvolti in episodi di violenza. "Una delle ragioni del rapporto causa-effetto - afferma Sara Solnick, autrice dello studio - tra bevande gassate e aggressività dei giovani è l’alto contenuto di caffeina o di zuccheri presente in questi prodotti. Probabilmente perché il cibo spazzatura riduce i livelli di alcune sostanze chimiche cerebrali dando via libera all’umore da montagne russe, e aumentando l’aggressività".

La ricerca dopo diversi test ha tirato le somme ed è giunta al risultato finale che il consumo di bollicine aumenta dal 9 al 15 % l'indice di aggressività in un individuo. Quindi bevete pure birra o coca cola a volontà, ma attenti a non esagerare perché potreste scatenare una rissa davvero... frizzante.