Beyblade, parte la sfida per i campioni di trottole

Per i più piccoli, ma forse anche per i più grandicelli, l’appuntamento è per sabato dalle 15 alle 18 presso la sede di Giochi Corsari, in via San Luca 11/2 con il primo torneo regionale di Beyblade, le trottole di nuova generazione. Da semplice giocattolo, il Beyblade è diventata una vera e propria disciplina sportiva praticata dai più piccoli. Dopo circa tre milioni di pezzi venduti, le trottole di nuova generazione ricevono il riconoscimento del Coni, diventando uno sport a tutti gli effetti. Con tanto di Associazione Sportiva Dilettantistica Beyblade Italia, associata alla FiGest che si occupa di organizzare i tornei regionali che coinvolgeranno l’intera penisola.
E proprio nella città della Lanterna, si terrà il primo torneo regionale che incoronerà il blader più forte della Liguria pronto a sfidarsi con gli altri concorrenti delle regioni italiane al campionato nazionale del 25 febbraio a Roma. In palio per chi si aggiudicherà il primo posto nella capitale d’Italia, ci sarà la possibilità di partecipare ai mondiali di Toronto il 25 marzo 2012.