Biagio Izzo e Gabriele Cirilli capitani delle squadre canterine

da Roma

Due squadre di attori e cantanti, capitanate da Biagio Izzo e Barbara Matera da una parte, da Gabriele Cirilli e Sabina Ghio dall’altra, si fronteggiano in prove varie - canto, ballo, recitazione - mentre i due conduttori-cantanti (Pupo e il piccolo Ernesto Schinella) interpretano i motivi più popolari. Ospiti d’onore Sophia Loren e Al Bano. Questo sarà Volami nel cuore: prodotto da Rai con Ballandi, «un’altra novità assoluta dell’autunno di Raiuno - considera il direttore di rete, Del Noce - sulla quale abbiamo fondate ragioni di ottimismo». Non preoccupa nessuno (a parole) lo scontro diretto con la De Filippi di C’è posta per te: «La sua sarà un’affermazione scontata, che nessuno mette in dubbio - si cautela il direttore -; ma noi abbiamo uno show completamente nuovo. Una missione difficile; non proprio impossibile».
Pupo è soddisfatto soprattutto dell’ennesimo incarico ricevuto: «Ormai su Raiuno ho fatto un po’ tutti i generi. Non sapranno più come mandarmi via!". La presenza del suo piccolo partner («che io chiamo Ernesto, e non Ernestino, perché sono troppo piccolo per usare un diminutivo») avrebbe per lui un significato preciso. «Far capire ai giovanissimi che sognano il mondo dello spettacolo che, come dice la nostra sigla, “mi affaccio ora alla vita, chissà cosa mi accadrà. Ma resterò sempre me stesso, come mi hai detto tu”».