Bianchi: «Nuova gara? Sono solo giochi tattici»

da Milano

In questo momento non ci sono prospettive per una nuova gara per la privatizzazione di Alitalia. Lo ha detto il ministro dei Trasporti Alessandro Bianchi commentando le parole del numero uno di Air France-Klm, Jean Cyril Spinetta, secondo il quale la compagnia franco-olandese potrebbe entrare in gioco in caso di nuova gara. «Io - ha detto Bianchi - in questo momento non vedo una seria prospettiva per una nuova gara. Spinetta dovrà rassegnarsi a questa». Quanto alle perplessità espresse da alcune cordate, il ministro ha commentato: «È chiaro che sono giochi tattici. Se si fa una trattativa si gioca tra rialzi e ribassi. Questo mi pare l’atteggiamento dei contendenti».