Bianchi stende il Cagliari al 92’

Reggio Calabria. Bella e vibrante partita vinta dalla Reggina al 92’ con una rete di Bianchi. La prima occasione da gol è di Esposito, nel capovolgimento di fronte è Carobbio ad impegnare Chimenti bravo ad alzare sopra la traversa. Nella ripresa al primo affondo è la Reggina a passare in vantaggio con Lucarelli di testa. Il pari dei sardi non si fa attendere: è Suazo al 62' a trasformare un penalty giustamente concesso da Girardi a seguito di un fallo commesso da Giosa su Esposito. La Reggina accusa il colpo, è il Cagliari, poco dopo la mezz'ora, a sfiorare il raddoppio con Suazo e D’Agostino. Poi, però, tocca ad Amoruso colpire, di testa, la traversa. In pieno recupero la Reggina segna con Bianchi e vince l'incontro.