Bianchi torna in Italia: è della Lazio

L'attaccante lascia il Manchester City: per ora in prestito, riscatto fissato a giugno per 12,5 milioni di euro. L'ex Reggina guadagnerà 1,5 milioni all'anno. Bruciata la concorrenza del Torino

Roma - Ormai manca solo l’annuncio da parte della Lazio dell’arrivo di Rolando Bianchi dal Manchester City. Nel frattempo il giocatore è arrivato da qualche ora nella Capitale ed è già all’interno del centro sportivo di Formello dove sta conoscendo il tecnico Delio Rossi. Il giocatore nel pomeriggio sarà sottoposto alle visite mediche. È stato proprio l'allenatorei determinante per l’esito positivo della trattativa considerato che l’allenatore ha fatto capire nei giorni scorsi al giocatore che per lui è pronto anche a cambiare modulo. Nel pomeriggio, intorno alle 16,30 l’ormai ex attaccante del Manchester City effettuerà le visite mediche nella clinica Paideia. Secondo indiscrezioni al giocatore è stato garantito un contratto molto importante che si aggira attorno all’1,5 milioni di euro per cinque anni, con la Lazio che, al momento, lo prenderà in prestito dal club inglese con il riscatto a giugno e con il prezzo del cartellino fissato a 12,5 milioni di euro pagabili in tre anni.