Bianco campione Maestri della Pga

Mauro Bianco ha
vinto con 130 colpi (64 66) l’undicesima edizione del Campionato Maestri della PGA Italiana sul
percorso del Circolo Golf degli Ulivi a Sanremo. Il quarantacinquenne insegnante ligure, che da anni lavora a
Bologna, ha dominato il torneo e dopo una corsa di testa ha lasciato a quattro colpi Andrea
Basciu

Roma - Mauro Bianco ha vinto con 130 colpi (64 66) l’undicesima edizione del Campionato Maestri della PGA Italiana disputata sul percorso del Circolo Golf degli Ulivi a Sanremo. Il quarantacinquenne insegnante ligure, che da anni lavora a Bologna, ha dominato il torneo sin dalle prime battute e dopo una corsa di testa ha lasciato a quattro colpi Andrea Basciu (134 - 71 63). Al terzo posto con 137 lo statunitense Zeke Martinez e Giorgio Grillo, al quinto con 138 Marco Donghi e il campione uscente Marcello Santi, al settimo con 140 Luigi Tunnera, all’8° con 141 Antonello Bovari, Antonio Burzio e Andrea Cerri. Il torneo si è svolto sulla distanza di 36 buche con formula pro am e il titolo è stato assegnato in base alla graduatoria individuale. La pro am è stata vinta con 125 colpi dal pro Carlo D’Anselmo con il dilettante Mauro Masi davanti ad Andrea Cerri/Giuseppe Cosio, stesso score ma penalizzati dalle norme FIG. Mauro Bianco si è assicurato il primo lordo insieme all’amateur Andrea Balsamo (128). Prima coppia senior Benedetto Giordano/Romualdo Di Carlo (136) e premio per il miglior secondo giro a Fernando Pasqualucci/Pierluigi Nobili (60 colpi). Il vincitore ha ricevuto un assegno di 3.300 euro su un montepremi di 25.000 euro. Nel corso della premiazione è stata consegnata a Donato Di Ponziano, direttore della Scuola Nazionale Professionisti e Presidente del Comitato Organizzatore dell’Open d’Italia, la tessera di socio onorario della PGA Italiana. Di Ponziano è apparso molto commosso per il riconoscimento, che è stato concesso solamente pochissimi professionisti tra i quali Costantino Rocca.