Bibi Ballandi: «Farò un grande show in tv con Vasco»

«Ho proposto a Vasco Rossi di fare un one-man-show e lui è entusiasta. Penso a uno spettacolo con grandi artisti. Lo vedrei con Polanski, con Fiorello, con Celentano. Vasco sa parlare a tutti». Lo rivela il produttore tv Bibi Ballandi, in un’intervista sul settimanale A. Intanto Vasco litiga su Facebook con il suo storico chitarrista Maurizio Solieri e lo manda «a farsi fottere». Tutto nasce da un’intervista al Corriere della Sera, in cui Solieri si dichiara in disaccordo con la scelta di Vasco di non partecipare al concerto del 25 giugno per i terremotati dell’Emilia. «Io a Bologna vorrei andarci - ha detto Solieri al Corriere - l’Emilia è la mia terra. Con Vasco con cui lavoro ancora, non ci sono più rapporti di tipo umano. Conosco Vasco dal 1977 ma ultimamente sembra incazzato col mondo: forse non sta bene». Dopo averla letta, Vasco ha scritto: «Dici che ultimamente sembra sia incazzato con il mondo? Forse non sto bene? Ma vai a farti fottere anche te insieme a tutti gli altri. Io incazzato lo sono stato sempre! Col mondo, con me e anche con te! E non sono mai stato bene. Io sto male! Mi meraviglio che tu non l’abbia mai capito. Questa è la verità, Caro Solieri. Io ti voglio molto bene, però te l’ho detto». Poi viene l’attacco più duro al chitarrista. «Se quando fai un’intervista sulla musica di Vasco Rossi, sul suo mondo che è poi il tuo, riesci a non nominarmi mai, non cominci col dire che ringrazi il giorno in cui mi hai incontrato, io, che sono molto stanco della tua arroganza, ti restituisco tutto con questo mio documento che firmo e che pubblico. Caro Solieri, abbi cura di te». I toni sono quelli di un addio definitivo che ha del clamoroso, dopo tutta la strada percorsa insieme quando, «vestito con una giacca scozzese da impiegato bancario e gli occhiali da vista neri, ti incontrai per la prima volta», ricorda ancora Vasco.