«Bici gratuite con l’Ecopass»

Sull’ipotesi dell’Ecopass, l’abbonamento per un anno al ticket d’ingresso riservato ai non residenti nella Cerchia dei Bastioni - milanesi e no -, da 400, mille o 2mila euro, che prevede in omaggio la tessera per un anno dell’Atm e del car sharing «Guidami», interviene anche il capogruppo milanese dei Verdi Maurizio Baruffi. Che suggerisce di includere nel «pacchetto» anche le biciclette comunali: «La formula - spiega - dovrebbe comprendere anche l’uso in città di bici messe a disposizione dall’Atm nei parcheggi di corrispondenza. Funziona già così a Lione». Dopo l’incontro tra sindaco e capidelegazione di Fi, An, Lega e Udc sabato a casa Moratti, la delibera sulla pollution charge è pronta ad approdare in giunta venerdì. E alle nuove condizioni - abbonamenti per tutti e non solo per i residenti nella Cerchia, agevolazioni ad anziani e fasce deboli - anche la Lega è pronta a dare il via libera. Mercoledì gli ultimi chiarimenti al vertice tra sindaco e segretari della Cdl.