«Bicinfesta», pedalata da via Dante al Lambro

Domenica torna «Bicinfesta di primavera». Un allegro corteo su due ruote attraverserà a tranquilla andatura le principali vie cittadine per festeggiare l’inizio della stagione più propizia ai ciclisti, ma anche per chiedere una città più sicura, meno trafficata e meno inquinata. Un’alleanza tra impegno e divertimento di cui è artefice l’associazione Ciclobby e che si rinnova di anno in anno dal 1986.
Per la ventunesima edizione l’ospite d’onore sarà la campionessa mondiale di pugilato Stefania Bianchini, che vive e lavora in città ed è una grande sostenitrice delle due ruote.
L’appuntamento è alle 9 in via Dante per tutti coloro che non sono riusciti ad iscriversi nei giorni precedenti, mentre la partenza è fissata per le 10.30. Dopo circa due ore, verso le 12.30, l’arrivo al Parco Lambro, dove il Centro Piamarta curerà il ristoro dei partecipanti. Contemporaneamente, come accadeva un tempo nelle feste popolari, prenderà il via un allegro ballo collettivo che offrirà a tutti la possibilità di cimentarsi in danze italiane ed europee grazie all’animazione del simpatico gruppo «Organetti e dintorni».
Com’è ormai tradizione gli iscritti potranno anche vincere bellissimi premi. Per esempio una vacanza di una settimana in Val di Non o due soggiorni di due notti in Austria in lussuosi alberghi a quattro stelle del salisburghese e della Carinzia. E naturalmente tante biciclette offerte dai «Ciclobby Point». Le scuole elementari e medie che parteciperanno più numerose riceveranno inoltre atlanti, enciclopedie e dizionari. E per tutti all’atto dell’iscrizione (costo 5 euro adulti - 3 bambini fino a 12 anni, informazioni 02-69311624) in omaggio una maglietta con il logo «Alimenta il tuo benessere» offerta da Coop Lombardia.
Insomma, sarà un modo diverso e piacevole per trascorrere la domenica, nella speranza che il tempo continui ad assistere la manifestazione come ha fatto negli ultimi anni, anche se gli organizzatori promettono di non lasciarsi fermare nemmeno dalla neve.