La biglietteria di Rapallo chiude. Solo d’estate

La biglietteria della stazione ferroviaria di Rapallo non chiuderà. Lo comunica l’assessore regionale ai Trasporti, Enrico Vesco, che aveva inviato a Trenitalia una nota contraria alla chiusura che aveva allarmato moltissimo i cittadini. «In seguito all’allarme lanciato dalla stampa e da alcuni utenti - spiega Vesco - mi sono immediatamente attivato nei confronti di Trenitalia per chiedere chiarimenti e difendere l’utilità della biglietteria in una stazione importante come quella di Rapallo. Oggi arriva finalmente la smentita ufficiale dell’azienda rispetto ad ogni ipotesi di chiusura che tranquillizza la Regione e gli utenti».
«Nello stesso documento - conclude l’assessore - viene precisato che verrà anche sostituita la macchinetta emettitrice self-service presente all’interno della stazione. Purtroppo, però, tempi tecnici e i necessari adempimenti amministrativi non consentiranno la sua riattivazione prima della fine dell’estate».
Tempistiche «assolutamente incompatibili con le esigenze del territorio», secondo i consiglieri regionali del Pdl, Matteo Rosso e Roberto Bagnasco. «Diamo atto con piacere all’assessore Vesco del suo quotidiano impegno - concludono i due esponenti del Pdl - ma purtroppo non possiamo non rilevare i risultati insoddisfacente e soprattutto lo scarso apporto di Trenitalia allo sviluppo turistico della nostra Regione».