«Biglietti Atm a un euro fino al 2011»

Il prezzo del biglietto resterà fermo a un euro fino al 2011, il Comune offrirà una tessera per viaggiare gratis a tutti gli anziani oltre i 65 anni con reddito basso e sconti sugli abbonamenti alle famiglie. Il programma di Letizia Moratti per i trasporti propone tariffe calmierate su metropolitane, autobus e tram. L’impegno, assicura la candidata della Cdl, ha il sostegno dei vertici Atm, che ieri (per l’ottavo anno consecutivo) hanno presentato un bilancio positivo: «Queste iniziative sono possibili proprio perché siamo davanti ad un’azienda che fa utili». Per quanto riguarda gli over 65, andare sui mezzi pubblici sarà gratis per chi ne ha bisogno e cioè pensionati al minimo o comunque con redditi da no tax area, oltre che invalidi. Gli anziani a Milano sono 280mila ma secondo Moratti «sarebbe antidemocratico prevedere un provvedimento solo in base all’età». Un’altra iniziativa riguarda le misure a favore delle famiglie che scelgono di usare i mezzi pubblici: «Introdurrò sconti sugli abbonamenti per le famiglie, con riduzioni progressive a scalare sul secondo, terzo e successivi abbonamenti».