Bilancio approvato e nuovo cda, ma il titolo scende

L’assemblea degli azionisti di Seat Pagine Gialle ha approvato il bilancio 2008 e ha nominato il cda: i membri scendono da 13 a 11, Enrico Giliberti resta presidente, mentre si conferma l’uscita, entro il 30 giugno, dell’ad Luca Majocchi. Entrano in consiglio Antonio Tazartes e Maurizio Dallocchio, escono Antonio Belloni, Carmine Di Palo, Gianmaria Gros-Pietro e Michele Marini; confermati Dario Cossutta, Luigi Lanari, Marco Lucchini, Pietro Masera, Nicola Volpi, Lino Benassi e Alberto Giussani. Il bilancio vede i ricavi consolidati a 1,376 miliardi (-4,7% rispetto all’esercizio 2007) e il risultato di esercizio negativo per 179,7 milioni per effetto delle svalutazioni. Indebitamento 3 miliardi (in calo di 192 milioni). In Borsa il titolo ha perso il 14,7%.