Il bilancio del casinò di San Remo approvato dal Cda di Di Ponziano

Il Cda presieduto da Donato Di Ponziano, ha approvato nella seduta del 14 marzo il bilancio consuntivo 2007. Il documento finanziario registra un introito superiore al 2006 pari a 92.625.000 euro con un aumento percentuale del 2,45%. Si tratta di un risultato positivo se si considera che dopo la crisi dell'intero settore giochi registrata nel 2005 dalle quattro case da gioco italiane, il casinò di Sanremo è l'unica ad aver ottenuto recuperi di introiti in entrambi gli anni successivi. Analizzando i numeri si evince una generale politica di contrazione dei costi. Il Presidente di Casinò Spa Donato Di Ponziano ha dichiarato: «Non appena re-insediati a dicembre abbiamo redatto il piano di impresa triennale: quindi abbiamo stilato il bilancio consultivo 2007 prima della scadenza del 31 marzo».