Bilancio provinciale Ecco la «casa-card»

Una card prepagata come contributo per il pagamento dell’affitto della propria abitazione che potrà essere utilizzata come una normale carta di pagamento. È l’iniziativa sperimentale per fronteggiare l’emergenza abitativa, messa in bilancio per il 2006 dalla Provincia di Roma. Una delle principali novità del bilancio 2003-2008 di Palazzo Valentini presentato ieri: oltre 500 milioni di euro sono stati stanziati nel biennio 2003-2004, mentre ulteriori interventi per 415 milioni di euro sono stati messi in cantiere per un totale di investimenti pari a 924 milioni di euro. Un bilancio in cui, è stato a più riprese sottolineato, viene mantenuta invariata la spesa sociale nonostante la riduzione dei trasferimenti statali. Per il welfare, infatti, sono state previste risorse pari a circa 77 milioni di euro ovvero il 46 per cento della spesa corrente disponibile della Provincia di Roma nel 2006.