Da Bill e Melinda Gates 500 milioni contro l’Aids

La Fondazione Bill e Melinda Gates ha deciso di donare 500 milioni di dollari (quasi 390 milioni di euro) al Fondo Globale per la lotta contro l’Aids, la tubercolosi e la malaria. La somma, che sarà distribuita nell’arco dei prossimi 5 anni (100 milioni ogni anno), rappresenta la più grande donazione privata mai ricevuta dal Fondo, creato cinque anni fa per persuadere le nazioni ricche a contribuire alla lotta contro queste malattie. «Anche con questo supporto - spiega Richard Feachem, direttore esecutivo del Fondo - serviranno ancora altri 500 milioni di dollari per raggiungere il nostro obiettivo di 1,1 miliardi, con i quali contiamo di finanziare tutti i progetti». «Il Fondo Globale è una delle più importanti iniziative per la salute che ci sia oggi al mondo» ha spiegato Bill Gates. Non è la prima volta che Bill e Melinda Gates fanno donazioni al Fondo: nel 2001 hanno versato 100 milioni seguiti, nel 2004, da altri 50 milioni. La Fondazione dei coniugi Gates ha già donato due miliardi ai programmi di ricerca e sperimentazione sull’Aids. I soldi appena donati serviranno a garantire i farmaci ai pazienti già in cura nei Paesi poveri.