Bim chiude il prestito

Pieno di adesioni per il prestito obbligazionario convertibile lanciato da Banca Intermobiliare. Il bond, che scadrà nel 2015, è stato infatti sottoscritto al 99,9% dell’offerta. Lo comunica lo stesso gruppo creditizio specificando che successivamente all’offerta in Borsa dei diritti inoptati sono state sottoscritte ulteriori 966.368 nuove obbligazioni. L’offerta si è, quindi, conclusa con la sottoscrizione di complessive 20.421.082 obbligazioni per un controvalore di 153,158 milioni.