Bimba di 10 anni violentata da fratello e amico

Uno stupro commesso da due ragazzini di 11 e 12 anni su una bambina di dieci, sorella di uno dei due. Uno stupro che hanno anche ripreso con un telefonino. È accaduto a La Queue-les-Yvelines, un paesino non lontano dalla reggia di Versailles... E sono «famiglie bene» quelle dei protagonisti della vicenda - dice una fonte giudiziaria - e i figli non sono abbandonati a se stessi: «I loro genitori sono ora distrutti». Il ragazzino di undici anni aveva invitato a casa sua l’amico di 12, che è arrivato con la sorella di dieci. Nel salotto di casa i tre hanno prima guardato un film porno in dvd, poi hanno riprodotto dal vivo le scene viste, filmandosi nello stesso tempo con un telefonino. L’«opera» è stata completata con l’invio, sempre attraverso il telefonino, delle immagini a un centinaio di compagni di scuola.