Bimba di dieci anni morsa al volto da cane

È stato un attimo. Lei, Vanessa, una bambina di dieci anni, si è avvicinata per giocare. Lui, un pastore tedesco al guinzaglio del padrone, le è saltato addosso e l’ha azzannata al viso.
È accaduto ieri pomeriggio a San Giuliano Milanese, in via Gogol. La piccola è stata immediatamente portata all’ospedale Niguarda e sul posto sono intervenuti i carabinieri.
Vanessa stava passeggiando con i genitori e quando ha visto il cane ha subito cercato di accarezzarlo, senza poter prevedere la sua reazione. L’animale non ha apprezzato le attenzioni della bambina, le ha ringhiato e le è saltato al collo senza che il suo padrone facesse in tempo a fermarlo.
La bimba non è in pericolo di vita ma il morso del cane le ha provocato una ferita profonda al labbro. Il padrone del pastore tedesco, un uomo di 43 anni residente a San Giuliano, è stato multato poiché il cane non portava la museruola.