Bimba di due anni azzannata al volto dal cane di famiglia

Una bimba di due anni è stata aggredita ieri sera dal proprio cane che le ha procurato una ferita alla guancia che rischia di interessare anche un occhio. L'incidente è avvenuto a Lainate, piccolo centro in provincia di Milano. La piccola si trova ora ricoverata in prognosi riservata all'ospedale Niguarda di Milano. Delle indagini sull'accaduto si occupano gli agenti della polizia locale di Lainate. Secondo quanto si apprende, la bimba si trovava sul balcone della propria abitazione in via Pompeo Litta quando il cane, di razza «akita inu», tipo husky, che stava mangiando nella propria ciotola, si è improvvisamente rivoltato contro di lei. Immediato l'intervento del 118.