Bimba inglese di 3 anni esce dal coma cantando «Mama mia» degli Abba

«Mama mia» degli Abba è la sua canzone preferita e lei è uscita dal coma proprio al ritmo del celebre successo degli anni Settanta, rilanciato dal musical con Meryl Streep. Una bimba inglese di 3 anni, Layla Towsey, ha lasciato di stucco genitori e medici dell’ospedale londinese Saint Mary’s uscendo dal coma in cui era caduta cinque giorni prima cantando la canzone più amata. «L’ho sentita che cantava “Mama mia” a voce bassa e non ci potevo credere, quasi svenivo dall’emozione», ha raccontato la 23enne mamma Katy. La piccola Layla si era ammalata il mese scorso e aveva avuto un attacco cardiaco un paio d’ore dopo essere stata ricoverata per un rush cutaneo. Quindi il terribile verdetto: meningite B e setticemia meningococcica. Katy Towsey dice adesso senza mezzi termini che la guarigione della figlia è «un miracolo». Ha già organizzato una festa nel suo giardino il cui ricavato (quasi 250 sterline) andrà a favore della campagna per la ricerca di un vaccino contro la meningite B.