Bimba morta, medico indagato

Indagata per omissione di referto. La Procura ha notificato il primo avviso di garanzia per la morte di Ilenia, la bimba di 14 mesi morta il 23 giugno poco dopo il trasporto in ambulanza dall'ospedale Bassini di Cinisello Balsamo al Buzzi. La destinataria del provvedimento è una dottoressa del’ospedale pediatrico Buzzi. Intanto anche il pm Fabio Roia ha chiesto il rinvio a giudizio per violenza sessuale dell’anestesista cinquantenne della clinica «S. Carlo» di Paderno Dugnano, accusato da tre donne. Il medico ha da mesi l’obbligo di dimora in provincia di Trento, dove risulta residente.