Bimba romena morta: chiesto processo per 2

Una nuova tranche giudiziaria per la vicenda della morte di Dana Dutu, la bambina romena di sei anni che morì il 29 ottobre dello scorso anno dopo essere stata ricoverata all’ospedale Sandro Pertini a causa di un malore. Il pm Pietro Pollidori, a seguito della disposizione di un capo d’imputazione coatto da parte del gip Claudio Mattioli, ha infatti chiesto il rinvio a giudizio con l’accusa di violenza sessuale di Dalia Dutu, madre della piccola, e del compagno Costel Pais. Sulla richiesta deciderà il gip Maria Antonietta Ciriaco l’11 ottobre prossimo.