Bimbo di 17 mesi ucciso da un furgone in manovra

Raccapricciante incidente con conseguenze mortali ieri nel pieno centro dell’abitato di Revò in val di Non (Trentino). Un bambino del luogo, Simone Iori di 17 mesi, è morto a pochi passi da casa schiacciato da un furgone che stava facendo retromarcia. Il bimbo è rimasto intrappolato e schiacciato dalle ruote. Sul luogo della tragedia è intervenuto l’elicottero di Trentino Emergenza, ma il bambino è morto quasi sul colpo. Stando alle prime ricostruzioni e agli accertamenti dei carabinieri, Simone sarebbe improvvisamente scappato di mano dalla mamma. È il secondo lutto nell’arco di tre anni per la famiglia Iori che il 13 luglio 2003 aveva perso Marco di 22 anni in un frontale tra due autovetture.