Bimbo di due anni annega nella piscina

Un bambino di due anni è annegato nel primo pomeriggio di ieri in una piscina privata a Ponza, in località Santa Maria. Il bambino, figlio di una coppia di romeni che lavorano sull’isola, si è allontanato dai genitori e attratto dalla piscina è caduto in acqua. Quando i genitori si sono accorti che il bambino si era allontanato, hanno iniziato a cercarlo e l’hanno trovato che annaspava in piscina. Nonostante il disperato tentativo di rianimarlo da parte degli operatori del 118 il bimbo è morto poco dopo, nel poliambulatorio dell’isola.