Bin Laden è malato e a caccia di cure

Beirut. Malato, sempre più malato. E a caccia di cure mediche. Le condizioni di salute del super-ricercato Osama Bin Laden, il terrorista che spaventa ancora il mondo occidentale, sono ulteriormente peggiorate. A rivelarlo è stato ieri il quotidiano arabo al Hayat, che ha sede a Londra, citando un alto ufficiale statunitense. È stato lui - riferisce il giornale - a rivelare che gli Stati Uniti sono in possesso di un rapporto sul deterioramento delle condizioni di salute del leader di Al Qaida. Al Hayat precisa che non è chiaro come i vertici militari statunitensi abbiano ottenuto l’informazione.
Anche secondo le ultime informazioni di intelligence, Bin Laden, tuttora ricercato dai servizi segreti internazionali, sarebbe ancora nascosto in qualche località al confine tra Pakistan e Afghanistan dopo essere sfuggito ai bombardamenti delle truppe americane.