Bin Laden: messaggio audio per l'11/9 La Cia conferma: "E' proprio la sua voce"

Il documento, anticipato ieri, è solo audio. Sullo sfondo una foto dello sceicco del terrore con la barba tinta (<strong><a href="/video.pic1?ID=bin_laden" target="_blank">GUARDA</a></strong>).<a href="/a.pic1?ID=205404"><strong><font color="#ff6600">Sventato attentato ad Ankara</font></strong></a>. <strong><a href="/a.pic1?ID=205405">Minacce a base Usa in Germania</a></strong>

New York - È solo audio il messaggio di Osama bin Laden nel nuovo video di al Qaida uscito oggi su internet in occasione del sesto anniversario dell’11 settembre 2001. Lo dice l’emittente Cnn. Il video, racconta alla Cnn l’esperta di terrorismo Laura Mansfield, che ha visionato il materiale, dura poco più di 47 minuti. Il messaggio presunto del capo di al Qaida dura circa 14-15 minuti su un fermo immagine che lo ritrae con la barba "tinta", com’era apparso nel video precedente del 7 settembre, con sullo sfondo un’elaborazione di una foto che ritrae uno dei due aerei che sta per impattare le Torri Gemelle, sei anni fa. Il resto del messaggio è dedicato al terrorista saudita, Walid al-Shehri, uno dei componenti della squadra di 19 dirottatori dell’11/9, la cui immagine compare accanto a quella del leader. Secondo l’esperta Mansfield, il nuovo messaggio è indirizzato "tanto al mondo arabo che a quello anglosassone" anche se è presto per dire quali messaggi specifici contenga.

La Cia conferma: è la voce di Bin Laden È proprio di Bin Laden la voce che accompagna il nuovo video di Al Qaida. Lo ha stabilito l’intelligence americana, confrontando la registrazione con i brani audio di Bin Laden che la Cia colleziona fin dagli anni Novanta. Come in occasione di ogni messaggio attribuito al capo di Al Qaida, gli esperti dell’antiterrorismo Usa hanno confrontato l’impronta vocale con quelle già attribuite con certezza a Bin Laden (provenienti da interviste e video del passato). Nei giorni scorsi, come ha reso noto il Consigliere per la sicurezza interna alla Casa Bianca, Frances Townsend, la Cia aveva già verificato l’attendibilità del primo video di bin Laden emerso dopo tre anni. La voce del capo di Al Qaida, nel messaggio emerso in queste ore, loda l’operato di uno dei 19 dirottatori che eseguirono l’attacco all’America e precede un videotestamento del terrorista.