"Bin Laden è nascosto qui". Messaggio ignorato in Usa

Tra i documenti divulgati da Wikileaks spunta anche Bin Laden. Nel 2007 l’allora presidente del Pakistan, Parvez Musharraf, comunicò che Osama Bin »Laden e il suo vice Ayman Al-Zawahiri erano nascosti nella Bajaur Agency, territorio tribale pachistano al confine con l’Afghanistan. La rivelazione emerge da un cablogramma dell’ambasciata Usa a Islamabad. Gli Usa però ignorarono il messaggio, nè si ha notizia di successivi interventi americani in quel territorio.