Per Bipielle.Net slitta tutto all’11 Maggio

In merito alla cessione del 79,73% di Banca Bipielle.net e del 100% di Area Life, il consiglio d’amministrazione di Bpi ha concesso a Sopaf un nuovo rinvio per il trasferimento delle partecipazioni e per attendere l’ok della Banca d’Italia. Sono state richieste anche piccole modifiche e integrazioni al contratto, in corso di perfezionamento. Rimane fermo, comunque, che il corrispettivo previsto per le cessioni è pari a 107 milioni di euro per quanto riguarda la quota di Bipielle.net e di 23,5 milioni per Area Life. Il termine ultimo fissato dal cda, questa volta, è l’11 maggio. Solo allora si saprà se ad aggiudicarsi Bipielle.net sarà Sopaf. Diversamente, secondo quanto emerge dal quartier generale di Lodi, Bpi si riterrà libera dagli accordi siglati il 16 giugno 2006, e Bipielle.net potrebbe andare in mani diverse. Ieri sera, comunque, Sopaf ha fatto sapere che le acquisizioni sono considerate «di estremo interesse». Tutto lascia presumere, dunque, che l'operazione andrà in porto.