Bis di Garzelli nella sua Tre Valli

L’altro ieri il bis di Stefano Garzelli nella Tre Valli Varesine; ieri, nella Agostoni, l’acuto di Alessandro Bertolini. Garzelli, il varesino della Liquigas ha firmato una splendida doppietta a Campione d’Italia respingendo nel finale il tentativo di rimonta di Rinaldo Nocentini. La prima parte della corsa è stata caratterizzata dalla lunga fuga dell’olandese Laurens Ten Dam (Unibet), che dopo metà gara è stato raggiunto dal colombiano Rigoberto Uran (Tenax Salmilano) e dall’australiano Gene Bates (Lpr), ma dietro Lampre e Liquigas non hanno mai lasciato scampo.
Ad Alessandro Bertolini, invece, la 60ª Coppa Agostoni (199,7 km con partenza e arrivo a Lissone). Per il trentatreenne trentino della Selle Italia si tratta del secondo successo stagionale: Bertolini aveva già vinto, infatti, una tappa del Circuit de la Sarthe. Al secondo posto si è piazzato Andrea Tonti della Acqua&Sapone e al terzo Franco Pellizotti della Liquigas.
Il successo di ieri porta a 14 gli acuti di Bertolini in carriera, tra i quali spiccano il Giro del Piemonte nel 2003, la Coppa Sabatini dello scorso anno e, soprattutto, la Parigi-Bruxelles del 1997.