Biscardi, mondiale in Tv con il Giornale

Non mancheranno i suoi «sgub» come, prendendosi in giro da solo, li definisce. Non mancheranno giudizi appassionati e polemiche, ospiti e litigate. Aldo Biscardi si appresta a seguire i Mondiali di calcio, con un nuovo programma su Dahlia Tv, piattaforma televisiva a pagamento del digitale terrestre. Il programma, intitolato «Fratelli d’Idahlia», andrà in onda da domani all’11 luglio, sempre alle 23. «Già dal titolo si capisce qual è il nostro obiettivo - ha spiegato Biscardi -: seguiremo i nostri azzurri senza risparmiare né critiche né giudizi positivi. E poi quell’Idahlia è un gioco di parole per prendermi un po’ in giro». Seguendo il collaudato schema del Processo, ogni puntata racconterà gli eventi della giornata calcistica, con commentatori fissi e ospiti vari. «Ho fatto 14 mondiali e 30 anni di Processo, ma il mio criterio resta sempre quello dell'imparzialità» il cavallo di battaglia di Biscardi che al suo fianco avrà Sara Ventura nel ruolo di co-conduttrice: la sorella Simona ha invece promesso delle incursioni nel programma di persona o per telefono.
Grande apertura per la prima di domani che prevede - insieme agli ospiti fissi Giuseppe Giannini, Daniele Capezzone e Giorgio Martino - la partecipazione di Paolo Cento, mentre dallo studio di Milano Fabio Santini si occuperà quotidianamente degli aggiornamenti del calciomercato. Per la giornata d'avvio sarà in studio con lui Fabrizio Biasin. In diretta dal Sudafrica, infine, Massimo Caputi aggiornerà i telespettatori con interventi, interviste e news.
Per la partita dell’Italia di lunedì 14 giugno è previsto il primo appuntamento con i collegamenti dai grandi quotidiani: in diretta da Il Giornale, il direttore Vittorio Feltri e il fratello Ariel - anch’egli giornalista del nostro quotidiano - cureranno la prima delle loro schede sulla nazionale di Lippi e sulle prestazioni delle altre squadre.
Tra le novità del programma la scheda «Stopardi Azzurro», uno spazio quotidiano dedicato all'andamento dei Mondiali Televisivi del comandante Stopardi, e una postazione live, curata dalla redazione sportiva, che si occuperà delle notizie dell’ultima ora e delle e-mail con i commenti in diretta dei telespettatori che potranno interagire con la trasmissione scrivendo a fratellididahlia@dahliatv.it.