«Bisogna però sempre rispettare l’educazione»

Signora Perego, lei è tra le donne più ammirate e cercate della televisione, che rapporto ha con il telefonino?
«Di dipendenza assoluta. Non lo stacco mai, giorno e notte, perché mi mette in contatto con le persone che mi stanno più care. Per evitare di trovarmi isolata, ne tengo uno di scorta in borsa, in caso si scarichi il primo».
Le è mai capitato di dover telefonare durante un volo in aereo?
«No, ma l’opportunità di poterlo fare è sicuramente una buona notizia».
Le è mai capitato di essere disturbata da un compagno di viaggio che parlava ad alta voce al telefonino?
«Credo che sia capitato a tutti. Purtroppo, ancora oggi sono molte le persone che non riescono a comportarsi rispettando le più elementari norme della buona educazione».