Bit, pienone e tifo olimpico alla «festa delle vacanze»

Padiglioni affollati: gran successo delle novità presentate dalle regioni

Con il fiato sospeso a fare il tifo appassionatamente davanti ai maxi-schermi, poi l’ovazione negli stand del Piemonte, della Lombardia e del Friuli Venezia Giulia, ha salutato la conquista dell’oro olimpico da parte degli azzurri del fondo a staffetta. È successo anche questo ieri alla Bit, nella «festa del turismo» messa in scena in Fieramilanocity, per il secondo giorno presa d’assalto dai «viaggiatori». Corridoi strapieni in tutti i padiglioni, quelli dedicati all’estero e quello dell’Italia. Difficile a volte camminare fra decine di eventi, spettacoli, presentazioni, conferenze stampa. Novità a raffica per conquistare turisti. Ancora con le nostre Regioni in prima fila. Vediamo qualche spigolatura in giro per lo stivale.
Il centenario della Targa Florio, i parchi e le riserve naturali, oltre ai siti patrimonio dell'umanità Unesco, sono principali motivi di richiamo turistico su cui punta la Sicilia. Le iniziative sono state presentate dagli assessori regionali al Turismo, Fabio Granata, e all’Ambiente, Francesco Cascio. Il 2006 è infatti l'anno dei Florio, la famiglia di imprenditori che ha segnato la storia economica e architettonica dell'isola fra l'Ottocento e il Novecento. Ma verrà dato risalto anche alla natura e ai siti tutelati dall'Unesco: Valle dei Templi di Agrigento, Piazza Armerina, il barocco del Sud-est, le Eolie, l’isola di Ortigia con la necropoli di Pantalica. Novità assoluta l’ecoturismo. Sono un’ottantina le riserve naturali e cinque i parchi (Alcantara, Madonie, Nebrodi e Etna a cui si aggiunge quello dei Monti Sicani): sono stati stanziati e a breve saranno disponibili 71 milioni di euro per valorizzarli anche in funzione turistica. E oggi viene presentato il programma del festival internazionale del Val di Noto «Magie Barocche». Dalla musica ai film, con le location dove si girano che sono importanti testimonial: «Casinò Royale», prossima pellicola di James Bond sarà girata anche in una delle ville palladiane di Vicenza. La Toscana invece propone storie di mare con le regate con Trofeo Accademia Navale di Livorno e Palio marinaro, mentre Pisa ospiterà lungo l’Arno la regata storica delle repubbliche marinare. Due grandi mostre in calendario a Firenze: quella dedicata a Leon Battista Alberti e al Rinascimento e quella su Lorenzo Monaco. Oggi e domani la Bit è aperta ai soli operatori professionali.