Bjork bandita dalla Cina

Verrà probabilmente bandita dalla Cina Bjork, che a Shanghai ha inneggiato al «Tibet libero» alla fine di un concerto. I mezzi d’informazione cinesi, controllati dal governo, hanno taciuto la notizia, che si è diffusa in Cina solo la notte scorsa, quando è apparso su You Tube un filmato nel quale si sente la cantante che urla «Tibet, Tibet, alza la tua bandiera!». La canzone che Bjork aveva appena cantato non fa riferimento al Tibet ma contiene i versi «dichiara l’indipendenza» e «alza la tua bandiera».