Black out sulla rossa, trasporti in tilt

Un corto circuito a Conciliazione manda in black out la linea 1 della metropolitana per oltre tre ore. Il guasto avvenuto alle 19,30 ha fatto scattare i dispositivi di sicurezza e obbligato la sala operativa di Atm a interrompere le tratte Palestro-Gambara e Palestro-Lotto. Qualche attimo di paura tra i passeggeri, caos a Conciliazione e Duomo vista l’ora di punta. Tecnici al lavoro per risolvere il guasto, mentre in superificie è partito il servizio sostitutivo con una quarantina di autobus e 50 Radiobus. Alle 23 la circolazione è ripresa regolarmente. In mattinata l’azienda dei trasporti aveva presentato i nuovi servizi al via in primavera: da marzo a giungo metrò aperto al sabato fino alle 2 di notte, cinque autobus scoperti accompagneranno i turisti in percorsi storico-artistici cittadini mentre dieci filobus di nuova generazione gireranno sulle linee circolari 90 e 91. E secondo un sondaggio di Renato Mannheimer i milanesi promuovono Atm: sette su dieci sono soddisfatti del trasporto pubblico. Il presidente Bruno Soresina: «Nel 2005 abbiamo percorso 141 milioni di chilometri: un record».