BlackBerry si rilancia con cinque nuovi modelli

La Rim ha annunciato l'uscita per fine agosto di due Bold e tre Torch completamente rinnovati e dotati del sistema operativo 7 Os: più veloci, più sottili e più touch

Fare il solito giochino di mettere il Blackberry contri l'iPhone è ormai diventato stucchevole. Anche perché, ormai si è capito, i due smartphone sono l'uno la continuazione dell'altro, soprattutto per chi deve mixare lavoro e divertimento. Ecco perché la Rim allora rilancia e a Londra ha annunciato l'arrivo in Europa - per fine agosto e - dei suoi nuovi gioielli, tutti dotati del nuovo sistema operativo 7 Os. Modelli che, visti personalmente già ad Orlando al congresso mondiale dell'azienda canadese, fanno fare al mondo Blackberry un salto di qualità. In pratica: Rim introduce nel mercato due nuovi modelli del Bold e tre Torch, con il più grande lancio di prodotto che abbia mai realizzato. Più di 225 distributori hanno infatti già richiesto oltre 500 certificazioni per questi cinque nuovi smartphone.
I nuovi Bold 9900 e 9930 sono gli smartphone più sottili che RIM abbia mai realizzato (solo 10,3 millimetri) e tutti offrono un'ampia tastiera e un luminoso display touch. Il Torch 9810 integra le popolari caratteristiche del modello 9800, alle quali aggiunge un ampio display touch con una comoda tastiera estraibile. In più i Torch 9850 e 9860 introducono un design del tutto nuovo e full touch, elaborato per valorizzare lo schermo più grande che uno smartphone BlackBerry abbia avuto finora.
«Questo è il più grande lancio globale di smartphone nella storia di BlackBerry - ha detto Mike Lazardis, presidente e Co-CEO di Research In Motion - La soluzione BlackBerry offre l'eccezionale esperienza di comunicazione in mobilità a cui i nostri utenti sono affezionati, ma pensiamo che saranno davvero entusiasti dalla maggior velocità, dalla navigazione su Internet ancora più efficiente e dal potenziamento delle dotazioni multimediali offerti dai nuovi BlackBerry Bold e BlackBerry Torch».
In effetti il sistema operativo targato 7 introduce una nuova generazione di browser BlackBerry, che permetteranno un'esperienza di navigazione sul web molto più fluida e veloce del 40% rispetto a quelli della serie BlackBerry 6, e del 100% rispetto agli smartphone BlackBerry 5. Ulteriori miglioramenti riguardano l'ottimizzazione dello zoom e del panning per una navigazione ancora più agevole sul web e per una performance straordinaria per quanto riguarda i video e i videogame in HTML5. Inoltre i nuovi smartphone basati sul BlackBerry 7 di RIM sfruttano inoltre la tecnologia Liquid Graphics con un impatto visivo incredibilmente veloce, agevole e scattante.
I recenti potenziamenti includono anche la nuova versione di BBM (BlackBerry Messenger), che adesso estende l'esperienza in tempo reale di BBM ad una serie di altre applicazioni, e la versione 2.0 di Facebook per BlackBerry che introduce funzionalità come l'integrazione fra la chat di Facebook e BBM, che permette agli utenti di connettersi più facilmente con i loro amici su Facebook.
Altre caratteristiche: la versione Premium di Documents To Go è già inclusa e offre agli utenti potenti strumenti per l'editingdei documenti e un visore gratuito per i documenti in PDF. Il BlackBerry Protect è anch'esso pre-caricato per offrire ai clienti la sicurezza di salvare i propri dati sul cloud. Il BlackBerry Balance è già integrato nel BlackBerry 7 per consentire agli utenti di godere a pieno dell'esperienza offerta dagli smartphone BlackBerry, soddisfando esigenze legate sia alla vita privata che al lavoro, senza compromettere la sicurezza dei dati che è fondamentale per le aziende. Inoltre, la popolare e universale capacità di ricerca è stata migliorata con il supporto vocale al testo, così agli utenti basterà semplicemente dire quello che vogliono cercare sul web.
La prossima generazione di smartphone BlackBerry sarà disponibile entro la fine di questo mese, presso i distributori di tutto il mondo. Le date per la disponibilità degli smartphone saranno comunicate in collaborazione con i distributori locali di RIM.