Blanc richiama all’ordine Secco

Torino. Arriva a fine partita il regalo natalizio di J.C. Blanc al direttore sportivo Alessio Secco, pizzicato nelle nuove intercettazioni con Luciano Moggi: «Non sono emerse prove di comportamenti illeciti nei confronti di Secco - ha detto l’amministratore bianconero -. Tuttavia, vista la visibilità che ha nella sua posizione, ho dovuto ricordargli il dovere di proteggere la sua immagine e quella della società anche nei rapporti personali. Questo è stato fatto». Come dire: una tirata di capelli c’è stata, più avanti si deciderà se il rapporto lavorativo proseguirà fino alla scadenza.