Blitz da 240 milioni negli Stati Uniti

Bracco

Bracco Diagnostic, controllata Usa del gruppo Bracco, ha firmato un accordo per acquisire E-Z-EM, società quotata al Nasdaq che produce mezzi di contrasto per radiologia gastrointestinale. L’acquisizione avrà un corrispettivo di circa 240 milioni di dollari. Bracco, che ricava l’80-90% circa del suo fatturato dal settore degli agenti imaging (per lo più liquidi e prodotti di contrasto) ritiene che E-Z-EM «rafforzerà la sua posizione di mercato con riferimento ai prodotti trainanti del proprio core business». La conclusione dell’operazione è attesa per l’inizio del 2008. E-Z-EM verrà tolta dal listino e fusa in Bracco Diagnostic. Alla notizia dell’acquisizione il titolo E-Z-EM si è impennato di oltre il 20% portandosi a valori vicini a quello dell’offerta.