Blitz all’Ortomercato contro il lavoro nero

È scattato ieri mattina il blitz delle Fiamme gialle all’Ortomercato che ha permesso di individuare 32 presunti lavoratori in nero. Circa cento finanzieri del Gruppo pronto impiego e del Gruppo Milano hanno partecipato all’operazione che si è protratta per oltre due ore, nel corso della quale sono state controllate 150 persone. Grazie all’impiego dell’elicottero i finanzieri hanno individuato 27 extracomunitari che tentavano la fuga dagli ingressi o scavalcavano le recinzioni, mentre altri quattro sono stati bloccati all’interno dell’edificio. «Ci auguriamo che la Guardia di finanza vada avanti senza sosta in questa direzione» commenta l’assessore De Corato.