Blitz anti-accattonaggio denunciate quattro rom

I carabinieri di San Pietro hanno effettuato controlli a tappeto per contrastare l’accattonaggio con l’impiego di minori, nei quartieri Prati e Borgo. Alla fine hanno denunciato alla procura 4 nomadi di etnia rom, tre di venti anni e una di trenta, sorprese a mendicare sfruttando i propri figli in tenera età per impietosire i passanti. Le nomadi, due delle quali con precedenti, si erano divise il territorio: al momento del fermo si trovavano tra piazza Risorgimento e Borgo Santo Spirito.