Blitz di Capodanno negli ospedali a pezzi

Una volta c’era un ministro della Sanità, Raffaele Costa, che li faceva anche di notte. A Genova, poi, restano indimenticabili quelli dell’ex presidente dei medici Sergio Castellaneta. Ma ieri mattina l’utile usanza di andare di persona a vedere cosa accade nelle corsie degli ospedali, in un momento di festa e quando l’attenzione verso l’esterno è abbassata, è stata rispolverata da due politici genovesi che - dobbiamo dirlo - si distinguono per la loro presente attività di controllo e proposta in un panorama politico locale per il resto desolante. Gianni Plinio (...)