Il blitz Cera cinese pericolosa I Nas «bruciano» le candele

Diverse centinaia di candele di cera con la forma di ortaggi, dolciumi, frutta e altri cibi, considerate un potenziale pericolo per i bambini, che potrebbero ingerirle scambiandole per veri alimenti, sono state sequestrate dai carabinieri del Nas di Genova che hanno anche denunciato due persone. L’operazione è scattata nell’ambito dell’attività di tutela della salute dei minori. I controlli sono stati effettuati in diverse tabaccherie e negozi che vendono articoli per la casa in tutta la città.