Blitz contro le vie rosse Meglio Gentile di Marx

In provincia di Rimini anche la toponomastica è rossa: nel paese di Verucchio, alcune vie sono intitolate a Marx, Lenin e Che Guevara. I giovani del Pdl hanno allora attaccato nuovi cartelli sotto quelli che contestano: meglio Gentile di Marx, meglio D’Annunzio di Lenin, meglio Marinetti del Che. Subito dopo il blitz dell’organizzazione giovanile del Pdl «La giovane Italia», la reazione del Pd del paese: «È lecito - si legge in una nota - domandarsi se questo sia il risultato della formazione attualmente fornita dalla scuola italiana, che produce giovani dalla cultura troppo spesso approssimativa». Insomma chi contesta la toponomastica rossa non conoscerebbe la storia. O magari, chissà, la conosce troppo bene.