Bloccati dai carabineri due protettori all’Eur

I carabinieri della Compagnia Roma Eur hanno arrestato un cittadino albanese e uno greco, rispettivamente di 32 e 23 anni, con l’accusa di favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione. I due, in piazza Elio Rufino, dopo aver scambiato una pattuglia di carabinieri in borghese per concorrenti protettori, hanno minacciato di ucciderli se non si fossero allontanati da due ragazze presenti sulla piazza e da loro sfruttate. I militari a quel punto si sono qualificati e al termine di un breve inseguimento, su via Cristoforo Colombo, li hanno bloccati.