Bloccati quattro romeni sorpresi a rubare rame

I carabinieri di Tivoli giovedì notte hanno arrestato quattro giovani romeni che avevano appena svaligiato 16 quintali di rame da un’azienda all’ingrosso di materiale elettrico, in via di Salone nel quartiere Settecamini. I ladri, che erano a bordo di un furgone, si sono dati alla fuga: due, però, sono finiti subito in manette, mentre gli altri, che in seguito hanno tentato di scappare su un’auto rubata, sono stati ammanettati dopo essere finiti contro un palo a Casal de’ Pazzi. La refurtiva è stata recuperata e restituita. Salgono così a 36 gli arresti fatti dall’inizio dell’anno.