Il blocco Intorno a Milano aderiscono due Comuni su 134

L’hinterland di Milano volta ancora una volta le spalle alla domenica a piedi. Su 134 comuni del Milanese, solo Sesto San Giovanni e Cinisello Balsamo (entrambi targati centrosinistra) sono orientati ad aderire allo stop alle auto per il 28 febbraio. La rivolta dell’hinterland contro la domenica a piedi si è consumata ieri pomeriggio durante un incontro in Provincia. «Noi non siamo stati coinvolti in questa scelta - ha osservato Giovanni De Nicola, assessore provinciale del Traffico -: il blocco sicuramente non crea danni all’ambiente ma resta la mia totale perplessità sulla sua reale efficacia».