Al Blue Note torna il Gospel

Torna il gospel al Blue Note, il noto jazz club di via Borsieri, con l’«Harlem Gospel Choir». Il coro, fondato nel 1986 da Allen Bailey al Cotton Club di New York, riunisce i migliori musicisti e cantanti delle Black Church di Harlem. Gli U2 li hanno ribattezzati «Angels in Harlem», per la spettacolare interpretazione della loro canzone «I still haven’t found what i’m looking for». Il tema di ogni performance è la solidarietà fra le persone e le diverse nazionalità. Lo spettacolo è in programma fino al 30 dicembre, alle 21 e 23,30. Ingresso 26 euro, 32 senza prevendita.