Blue Panorama Pecci: nel 2009 due milioni di passeggeri

«Il 2009 sarà un anno difficilissimo», avverte Franco Pecci, presidente di Blue Panorama; ma nonostante questo prevede di aumentare i passeggeri da 1,6 milioni (2008) a due. «Sarà necessario puntare su sviluppo e prezzi aggressivi». La compagnia sta concludendo l’acquisto di un Boeing 767 - sesta macchina di lungo raggio, sei sono anche quelle di medio - e la divisione executive passerà da 1 a 3 aeromobili. Blue express, la low cost del gruppo, dal 30 marzo collegherà giornalmente Roma e Lamezia Terme, e a giugno partirà il Roma-Ibiza. Pecci auspica una rapida liberalizzazione dei diritti di volo e propone una collaborazione tra i vettori nazionali di lungo raggio per un coordinamento di destinazioni e vendite. Quanto al nuovo B767, sarà basato a Malpensa ma non è ancora deciso il suo impiego: «Stiamo trattando con le autorità lombarde perché contribuiscano al suo decollo. Come destinazioni, stiamo valutando il Centro Africa e il Sud America».